CS-D2

Cabina aspirante con dispersore d’aria esterno
CS-2D

  • Capacità di aspirazione: da 9.000 a 30.000 m³/h
  • Dimensione: da 2 a 5 metri
  • Struttura:
    – centrale → Acciaio AISI-304
    – vasca fanghi/acqua → Acciaio AISI-316
  • Potenza elettrica: 380/400V – 50Hz
  • Abbattimento Polveri: 99.6% [ciclo chiuso]

Vantaggi

La cabina aspirante CS-2D presenta la caratteristica di avere un doppio sistema di abbattimento (definito “a cascata”) che permette la cattura esterna di polveri più pesanti, oltre al sistema di abbattimento a nebulizzazione interna.

Questo modello aspira e filtra le polveri, emettendo l’aria depurata al di fuori del proprio laboratorio attraverso un dispersore d’aria esterno situato sul lato superiore dell’impianto, completo di filtri, connettori e tubazioni in acciaio inox.

L’impianto si caratterizza ad alto impatto ecologico grazie ad un abbattimento a ciclo chiuso (limitando gli sprechi di acque) e ad una bassa manutenzione di scarico fanghi dall’impianto (dovuto allo scarico costruito all’interno del piede d’appoggio).

La cabina presenta la caratteristica di avere un doppio sistema di abbattimento (definito “a cascata”) che permette la cattura esterna di polveri più pesanti.

La Parete Aspirante Serie CS è ideata per l’aspirazione e la filtrazione delle polveri scaturite da lavorazioni di marmo, granito ed affini, permettendo ambienti salubri e puliti per il personale addetto.

STRUTTURA: Compatta, in acciaio inox AISI 304, saldato con tecnologia a TIG.

PRINCIPIO DI ABBATTIMENTO POLVERI: Sistema di nebulizzazione a velo d’acqua e di filtraggio.

ACCESSORI: La serie CS può essere dotata di prolungamenti da 1 metro e banchi da lavoro

Dimensioni e layout

Accessori

Box fisso di prolungamenti
KIT A

Box mobile di prolungamenti
KIT B

Dispersore d’aria per interno
KIT C

Dispersore d’aria per esterno
KIT D

Connettore di ispezione e controllo
KIT E

Quadro prese secondario
KIT F

Tavolo di supporto
KIT G

Prodotti correllati

Cabina aspirante con dispersore d’aria interno
CS-2C

Set di cabine aspiranti in serie
CS-PLUS

Banco con dispersore d’aria interno
MS 200

Banco con dispersore d’aria esterno
MS 200 – PLUS

Banco aspirante a torre
BS200

Banco aspirante a torre con aspiratore mobile
BS200-PLUS

Area inferiore o di riciclo: costituita da una vasca contenente fango ottenuto dall’abbattimento delle polveri. È sufficiente far defluire il fango e aggiungere acqua per attuare un nuovo ciclo di lavorazione, garantito da sistemi di controllo: carico, scarico.

Area centrale o vano aspirazione e filtraggio: composto da appositi ugelli nebulizzatori, alimentati dalla pompa sommersa (in acciaio inox) che inumidiscono la polvere facendola precipitare sul fondo, con il quasi totale abbattimento della stessa (90%);è anche possibile attivare il sistema di abbattimento a cascata. Il rimanente viene abbattuto dai vari filtri ferma gocce in poliuretano.

Area comandi: il quadro comandi , a norma CEI, è composto da una cassa in tenuta stagna in cui sono installati vari dispositivi: protezione generale, protezione salvamotore su pompa ed elettro- ventilatore, generale prese, avviamento con Start-Stop e pulsante di emergenza.

Area superiore o vano ventola: rilascia l’aria aspirata e depurata, attraverso un elettro-ventilatore ad alta prevalenza e un dispersore d’aria.

Media e Progetti